Durante il Gamescom 2013 che si svolge a Colonia in questi giorni è stato presentato in anteprima The Sims 4, nuovo capitolo del Simulatore di vita sviluppato da Maxis e distribuito da Electronic Arts.
Da subito è chiaro che non si tratta di un semplice miglioramento alla grafica ed alle animazioni ma, come con il capitolo scorso, sono state introdotte tantissime novità e nuove meccaniche di gioco.

The Sims 4 Artwork

The Sims 4 Artwork

The Sims 4 Artwork

The Sims 4 Artwork

Una delle innovazioni presentate è il nuovo Sims Editor. Al contrario di come avveniva in passato, per personalizzare l’aspetto del proprio Sim non sarà necessario utilizzare sliders e presets, ma basterà tirare o spingere la parte del corpo o del viso che si desidera modificare proprio come si farebbe con un blocco di plastilina. In questo modo lo strumento è molto più potente e permette una riproduzione molto più fedele della persona che vogliamo “Simsare“.

The Sims 4 Editor

The Sims 4 Editor

The Sims 4 Editor

The Sims 4 Editor

The Sims 4 Editor

The Sims 4 Editor

Potenziato anche l’editor degli edifici che, nonostante sia stato notevolmente semplificato, consente al giocatore una libertà maggiore rispetto alle precedenti versioni. Ad esempio se non siamo più soddisfatti della collocazione delle stanze, saremo liberi di spostarle per intero, mobili ed accessori inclusi.

Un’altra novità, forse la più importante, riguarda la nuova IA di cui dispongono i Sims. Per la prima volta infatti i nostri personaggi proveranno delle emozioni che influiranno notevolmente sul loro comportamento. Saranno più propensi a flirtare, ad esempio, se sono felici e sicuri di se ma tenderanno invece a stare da soli se si sentono depressi e tristi. Sarà proprio il mondo che li circonda ad influenzare il loro stato d’animo: mobili, quadri, accessori ma anche le azioni degli altri Sims!

The Sims 4 Screenshot

The Sims 4 Screenshot

The Sims 4 Screenshot

The Sims 4 Screenshot

The Sims 4 Screenshot

The Sims 4 Screenshot

The Sims 4 Screenshot

The Sims 4 Screenshot

Per chi non può attendere è già disponibile il sito ufficiale dal quale è possibile prenotare il gioco in varie versioni. Saranno infatti disponibili la versione digital download, una versione Digital Limited che include l’espansione “L’anima della festa” ed una versione Digital Deluxe Edition che contiene in aggiunta anche il DLC “Notte in Bianco” e la colonna sonora.
Per chi invece preferisce avere la copia fisica può optare per la Collector’s Edition che include, oltre a tutti i DLC delle edizioni digitali, una copia della colonna sonora ed una statuetta del Plumbob (Il Prisma verde caratteristico di The Sims). Il gioco sarà disponibile nel 2014 su PC e MAC, nessuna notizia sulle versioni per console.