Sul blog di Notch è apparso qualche settimana fa uno screenshot rappresentante un nuovo mob a cui stava lavorando. Nonostante l’immagine, Markus si era ben guardato dal rilevare particolari sul nuovo mostro tranne il nome: Enderman.

Il nome deriva da Slenderman, Creatura Mitologica che ha visto la luce sul forum di Something Awful. Pochi giorni fa con un nuovo post ha presentato ufficialmente questo nuovo Mob spiegandone caratteristiche e comportamento. Come anche Notch dichiara, Enderman vuole essere il più “spaventoso” mostro dell’universo di Minecraft. Per scaturire paura al giocatore è stato reso alto tre metri (quindi il doppio dell’altezza del giocatore) e di un colore così scuro da riconoscersi appena al buio. Unico particolare visibile sono gli occhi che sembrano brillare di luce propria.


    

Il mostro girovaga di notte nelle aree limitrofe al giocatore. La sua più grande passione è prendere i blocchi che il giocatore ha posizionato e spostarli a suo piacere creando potenziali danni alle strutture da noi create. Se siete dell’idea che una buona spada risolverebbe la situazione vi sbagliate di grosso. Uccidere Enderman non sarà così facile infatti. Il mostro ha un’altra caratteristica che la distingue da tutti gli altri abitanti del luogo. Enderman non vi attaccherà, rimanendo passivo e continuando a spostare i blocchi qui e li.

Il peggio accade quando lo inizierete a fissare. Non appena sposterete il mirino su Endermen, il mostro si girerà ed inizierà a fissarvi con i suoi occhi bianchi. Potreste iniziare una gara di sguardi fissi, ma sappiate che perdereste alla grande. Appena distoglierete lo sguardo, il mostro inizierà a corrervi incontro ad una velocità disumana ed inizierà ad attaccarvi causandovi molti danni. Se pensate che correre vi possa salvare la vita vi sbagliate anche in questo caso. Infatti Enderman può anche teletrasportarsi fino ad arrivarvi accanto.

Notch nel suo post ha voluto sottolineare che il comportamento di questo Mob è dovuto ad una sua piccola “ricerca interiore” in cui si chiedeva cosa fosse la paura. Beh… Sembra che abbia fatto centro!

Link al post dei dettagli