Ieri si è tenuta una conferenza stampa nella sede di Facebook nella città di Palo Alto a Santa Clara (California) durante la quale Mark Zuckerberg ha presentato grandissime novità riguardandi il suo Social Network.Zuckerberg ha annunciato che, grazie ad una stretta collaborazione con Skype, da oggi sarà possibile effettuare anche videochiamate direttamente dal sito. Unico prerequisito è (oltre ovviamente ad una webcam e ad un microfono) l’installazione di un plugin (scaricabile da questo indirizzo). Effettuata l’installazione del plugin e riavviato il browser sarà possibile effettuare conferenze 1 a 1 (quindi niente videochiamate di gruppo) con i vostri amici semplicemente premendo una nuova icona posta nell’intestazione della finestrella della chat.
Se l’amico non dovesse essere disponibile sarà possibile lasciare un videomessaggio che potrà essere visualizzato in seguito.

Zuckerberg ha rassicurato tutti i suoi utenti che sarà impossibile far partire una videochiamata erroneamente in quanto per iniziare la comunicazione sarà necessario rispondere alla richiesta che verrà notificata sia visivamente che con uno squillo.

Oltre alla videochiamata sono presenti altre novità “minori” riguardanti la grafica ed il design della chat e anche la possibilità di poter invitare più amici in un’unica conversazione. Tutti gli amici invitati che sono online al momento dell’invito parteciperanno immediatamente alla conferenza, altrimenti riceveranno i messaggi non appena effettueranno l’accesso su Facebook. Mark ha comunque promesso che nell’immediato futuro verranno introdotte altre grandi novità sul sito.

Si ipotizza forse le videoconferenze tra più utenti (Cosa che oltretutto fa già Google+) e magari la possibilità di mettere in comunicazione utenti loggati sul sito di facebook ed utenti di Skype o applicazioni Facebook per Android o iOS.

Chi vivrà vedrà!